Oltre le crepe del cuore di Rosa Provenzano

Una storia d’amore che va oltre ogni tipo di pregiudizio, il romanzo d’esordio della scrittrice siciliana Rosa Provenzano.

Autrice: Rosa Provenzano
Editore:
99 Edizioni
Data di pubblicazione:
14 Ottobre 2022
Numero pagine:
310

Trama

Fabio, trentaquattro anni, è un uomo infelice e solo, tormentato dalla propria omosessualità che nasconde da quando aveva diciotto anni. Gabriel, è un giovane estroverso e con una forte personalità, che guarda con fiducia al futuro pur avendo alle spalle un passato doloroso.

È il caso a farli incontrare. I due scoprono che le loro vite, così apparentemente diverse, hanno in realtà tanti punti in comune; ci sono ancora scelte da compiere e questioni rimaste irrisolte. I loro destini non sono segnati, ma dipendono dal coraggio e dalla forza che ognuno di loro porta nel proprio cuore.

Recensione

Oltre le crepe del cuore non è una storia d’amore smielata e banale, è un racconto profondo e viscerale, emozionante e delicato. Si alternano all’interno della narrazione le voci dei due personaggi: Gabriel e Fabio. Due giovani uomini che appaiono di primo impatto estremamente diversi, ma che in realtà sono accumunati dalla ricerca e scoperta della propria identità sessuale.

Nonostante l’autrice sia alle primi armi mostra grande capacità nella caratterizzazione psicologica ed emotiva dei due protagonisti e ottimo destreggiamento tra i diversi intrecci narrativi. Utilizza un linguaggio semplice, ma ricco di sfumature emozionali.

La storia di Fabio è sicuramente quella che più mi ha fatto arrabbiare e sentire in difficoltà.
Un uomo che per tutta la vita deve fingere di essere qualcun altro, a causa del disprezzo che la sua famiglia prova per lui. Fabio nel corso del romanzo riuscirà a spezzare l’ipocrisia e ad essere finalmente se stesso. E’ un simbolo di coraggio che ispirerà sicuramente tanti ragazzi che si trovano nella sua stessa situazione.

Un romanzo che insegna, che fa crescere. Una lettura scorrevole e piacevole.