19 Aprile 2024

Maria Antonietta & Axel Von Fersen: una corrispondenza segreta

Tutti si sono sempre chiesti se ci fosse stata una storia d’amore tra il Conte Von Fersen e la Regina Maria Antonietta di Francia. Chiunque abbia visto Lady Oscar nella sua infanzia ha sperato che quella relazione fosse reale. Maria Antonietta e Axel Von Fersen – Corrispondenza segreta dà una risposta, in parte, alla fantasia dei lettori che hanno visto questo cartone animato.

Progetto REX

In realtà questo libro è decisamente complesso. L’autrice, Isabelle Aristide-Hatir, ha dato vita a uno studio importante. Ci sono voluti ben tre anni per riportare alla luce la corrispondenza segreta tra la Regina Maria Antonietta e il Conte Axel Von Fersen. Il progetto, denominato Progetto REX, ha reso possibile l’interpretazione di parole cancellate. Grazie allo studio della differente densità chimica degli inchiostri utilizzati si sono potute recuperare le parti nascoste, celate dagli inchiostri simpatici, ad esempio.

La tecnologia utilizzata, grazie anche alla spettroscopia e alla fluorescenza a raggi x, oltre a permettere di conservare la pergamena e la carta intatte, ha lasciato intatto anche l’inchiostro sottostante. Inoltre, ha portato alla luce parti di frasi che non sarebbe stato possibile leggere a occhio nudo.

Maria Antonietta & Axel Von Fersen

Maria Antonietta

Il libro è edito dalla casa editrice L’Ippocampo. Il lettore si troverà di fronte a un ottimo prodotto, non solo per la nutrita presenza di immagini che rappresentano le copie fotostatiche di alcune lettere che sono state interpretate, ma anche perché si renderà conto che Maria Antonietta, prima di essere una Regina, era una donna. Non conosciamo, infatti, solo una regina silenziosa, se così si può dire, ma una persona che si preoccupa del futuro del suo Regno, quello di Francia, che ormai è in piena Rivoluzione.

Il periodo analizzato comprende l’anno precedente alla Rivoluzione, il 1788, fino ad arrivare al 1793, anno in cui Maria Antonietta viene ghigliottinata. La natura della corrispondenza cambia a seconda del periodo. Inizialmente sono presenti alcune lettere del Conte Von Fersen rivolte a Maria Antonietta, in cui si evince già la preoccupazione per la situazione politica che si sta instaurando. Successivamente, dopo la fuga di Varennes, in cui i Reali vengono catturati e poi rinchiusi nel palazzo delle Tuileries, la Regina e il Conte instaurano una corrispondenza fitta, a volte sotto pseudonimi e con lettere che vengono consegnate da intermediari fidati.

Un amore cifrato

La corrispondenza è definita segreta, proprio perché alcune delle lettere sono cifrate e bisogna avere una chiave di lettura per poterle decifrare. La stessa viene recuperata attraverso molti tentativi e studi da parte dell’équipe del Progetto Rex e dall’autrice soprattutto. Le parti che sono state cancellate dagli inchiostri rivelano tratti davvero appassionanti. Grazie a questi risvolti, il lettore si troverà coinvolto nell’amore che legava i due protagonisti di questa corrispondenza.

Non si percepisce solamente questo sentimento: quello di Fersen è un amore incondizionato, per cui è disposto a fare tutto pur di salvare la Regina. D’altro canto, inizialmente Maria Antonietta si ritrova a preoccuparsi per la sua famiglia, prima di tutto, per suo figlio, il Delfino, l’erede al trono. È emozionante leggere tutto ciò che prova Maria Antonietta che, durante questo periodo, incontra Fersen una volta sola, per un paio di giorni. Proprio in uno di questi lui si sente messo da parte, erroneamente, perché la Regina è costretta a sottostare al suo Re, e in questo caso entrano in gioco i ruoli delle controparti.

Fersen è davvero innamorato di Maria Antonietta, la ricorderà sempre, fino a quando lui non morirà in Svezia, nel 1810. Non l’ha mai dimenticata, per tutta la sua vita. Questa passione traspare da ogni singola lettera, persino da quelle successive all’incontro, sebbene assumano un tono più freddo, inizialmente.

Leggendo Maria Antonietta & Axel Von Fersen il lettore si troverà senz’altro coinvolto in questi ultimi anni di vita della coppia che non è mai stata tale e si porterà dentro le emozioni che ha provato durante la lettura per molto tempo.