Cinque graphic novel Bao da recuperare con gli sconti

Per la prima volta, approdano sul nostro blog le graphic novel. E quale modo migliore per festeggiare, se non consigliandovi i cinque titoli da recuperare assolutamente con la promo di Bao?

Nimona

Una giovane ragazza decide di voler diventare la spalla dell’uomo più ricercato del regno all’interno delle mura. Lo pedinerà fintanto che questo non deciderà di lasciarla restare con lui. Presto scopriremo che ha la possibilità di mutare forma. Il passato del paese tanto perfetto è giusto è manipolato e i protagonisti vi si troveranno ingarbugliati dentro.

Una storia di marginalità, per risanare ferite scoperte, ricostruire e imparare ad amare. Per chi ama il found family e le storie queer. Clicca qui per acquistarlo!

La profezia dell’armadillo

Prima graphic novel del celeberrimo Zerocalcare, indaga la sua psicologia e la società che lo circonda, intrecciando con delicatezza gli eventi della sua esistenza con quelli dell’amica di cui è innamorato, afflitta da un disturbo dell’alimentazione.

Si tratta dell‘opera da cui è stata tratta la serie Netflix “Strappare lungo i bordi”. Consigliato a chiunque si senta perso in questo mondo confuso.

Rebis

Martino è il più piccolo, e il meno amato, dei figli di una famiglia altrimenti serena. Essendo albino, viene considerato motivo di ogni avversa fortuna, tanto che il padre un giorno lo ripudia. Scappato di casa, Martino dovrà non solo imparare ad accettare la propria diversità, ma soprattutto capire che non è il pallore della sua pelle o il colore dei suoi capelli, a farlo sentire così solo e sbagliato.

Irene Marchesini e Carlotta Dicataldo creano un mondo ricco e dettagliato, meravigliosamente plausibile e per questo tanto più spaventoso, in cui i reietti si proteggono a vicenda, in cui si è presi per matti se si dà il tempo a una larva di diventare insetto e di imparare a volare, e in cui capire la propria reale identità fa battere il cuore come se si stesse apprendendo un segreto che forse nessuno è ancora pronto ad ascoltare.

Clicca qui per acquistare!

Qual è il posto più lontano da qui?

Tyler Boss e Matthew Rosenberg raccontano un mondo in cui gli adulti non ci sono, e bande tematiche di ragazzini si contendono un territorio post-apocalittico che a stento somiglia al nostro pianeta. A cavallo tra una rom-com nerissima e il signore delle mosche di Golding, questa serie sul desiderio di affermare sé stessi e la propria esistenza, e sull’importanza del senso della famiglia, si presenta come un affresco lirico, nonostante la sua crudezza.

Una serie osannata dalla critica americana e amatissima dal pubblico, che arriva in Italia con un volume corposo e tutto da scoprire.

Clicca qui per acquistare!

La taverna di mezzanotte – Tokyo stories

“La Taverna di mezzanotte – Tokyo Stories” (da cui la serie Netflix Midnight Diner – Tokyo Stories) trae il suo nome da un piccolo e inusuale ristorante nel quartiere di Shinjuku: il locale apre a mezzanotte il menu è davvero scarno; tuttavia, è noto tra i suoi avventori grazie alla particolarità di servire qualunque piatto essi richiedano sul momento, se lo chef dispone dei giusti ingredienti. E con la scusa del cibo, questo manga racconta le storie di vite particolari, che abitano la notte con i loro sogni e le loro incertezze.

Si tratta di otto volumi, tutti editi in Italia da Bao.