Cancer Season: consigli di lettura in base al tuo segno

Eccoci di nuovo nell’appuntamento mensile della nostra rubrica Astrolibri! Questo mese è il turno del Cancro.

Caratteristiche del segno

La stagione del Cancro comincia il 22 giugno e termina il 22 luglio; è un segno di acqua ed è dominato dalla Luna.

L’influenza della Luna su questo segno è ben visibile, forse anche troppo: i nostri amici del Cancro sono molto lunatici, infatti c’è un momento in cui sono allegri e stanno scherzando in compagnia, quello dopo li trovate immusoniti e persi in chissà quale pensiero intrusivo. Insomma la malinconia spesso li porta via!

Questo segno è uno dei più sensibili dello zodiaco e, come i Pesci, anche il Cancro ha la lacrima facile.

I nostri amici cancerini notano qualsiasi cosa, infatti al minimo cambiamento vanno subito in paranoia, pensando a quale delle loro azioni possa aver scatenato quel cambiamento nell’altra persona.

Nonostante questo sono anche molto coccoloni, sono molto materni e legati alla famiglia di origine. Sono degli inguaribili altruisti, per cui si impegnano molto per aiutare gli altri.

In amore è un po’ sfuggente all’inizio, ma poi chiede attenzioni e conferme di continuo.



Oroscopo Cancro | Segno Zodiacale | Caratteristiche | Astrologia

Pietre portafortuna

Cristallo di rocca: dona vitalità, aiutando a superare i momenti in cui ci si sente privi di energia.

Perla: aiuta ad uscire dai momenti di tristezza e dona entusiasmo.

Pietra di Luna: serve a vivere meglio la propria natura, trovando il lato positivo in ogni rapporto con gli altri, soprattutto i familiari, a trovare un equilibrio fra ragione ed emozioni, a placare l’irrequietezza

Zaffiro: dà apertura spirituale, magnanimità, saggezza, armonia, fedeltà

Autori rappresentativi del segno Cancro

Franz Kafka

E’ nato il 3 Luglio 1883 è l’emblema del segno Cancro.
Come si può notare dalle sue opere e dalle sue lettere, Kafka era introverso, tanto malinconico e dotato di un’immensa sensibilità.

D’altronde, chi è del Cancro può confermare, solamente uno nato sotto questo segno, in preda ad una crisi esistenziale cancerina, poteva scrivere di essersi trasformato in uno scarafaggio da un giorno all’altro.

Menzione d’onore di una sua opera: Il processo.

La storia di Franz Kafka: il grande scrittore scomparso il 3 giugno di un  secolo fa

Anna Achmatova

Nata il 23 Giugno del 1889 è autrice di meravigliose e malinconiche poesie, adatte a quelle botte di tristezza che vi vengono la domenica sera o quando vi manca anche il fidanzato delle medie.

Achmatova aveva un animo estremamente delicato che con enorme talento riesce a mostrare nelle sue opere.

Menzione d’onore di una sua opera: Né mistero né dolore

Anna Achmatova: Strinsi le mani sotto il velo oscuro - PotlatchPotlatch

Consigli per i più malinconici

Se cercate sul dizionario alla voce Malinconia, troverete sicuramente le caratteristiche del Cancro, per cui ecco a voi una serie di consigli letterari.

Vi avverto che vivo per l’ultima volta di Paolo Nori

Anche Paolo Nori è innamorato della poesia e della figura di Anna Achmatova, al punto che ci ha scritto un libro in cui racconta di questa figura delicata e nostalgica.

Vi avverto che vivo per l'ultima volta. Noi e Anna Achmatova

La nostalgia che avremo di noi di Anna Voltaggio

I personaggi di questo romanzo non fanno altro che “collezionare atti mancati”. Questo non può che essere una peculiarità del Cancro, che spesso si rifugia in situazioni passate o si lascia consumare dal “e se avessi fatto quello o questo?”.

Le nostre anime di notte di Kent Haruf

I protagonisti sono due anziani che sono rimasti soli e, per farsi compagnia a vicenda, cominciano a condividere lo stesso letto. Tutti considerano questa idea assurda, ma per l’oro questa è un’occasione per non sentirsi abbandonati.

Le nostre anime di notte - Kent Haruf | Oscar Mondadori

Consigli per gli affascinati dalla spiritualità e magia

Una caratteristica che non ho menzionato prima è che il segno del Cancro ha una forte spiritualità, dovuto anche alla spiccata sensibilità che posseggono. Questo fa sì che sviluppino un grande interesse anche per cose un po’ esoteriche o mistiche.

Il codice dell’anima di James Hillman

Enzo Golino dice di questo libro “Per decifrare il codice dell’anima e capire il carattere, la vocazione, il destino, nel suo best seller Hillman si ispira al mito platonico di Er: l’anima di ciascuno di noi sceglie un “compagno segreto” (daimon lo chiamavano i greci, genius i latini, angelo custode i cristiani). Sarà lui a guidarci nel cammino terreno.”

Queste cose fanno diventare matti quelli del Cancro, soprattutto i più superstiziosi.

Il codice dell’anima. Carattere, vocazione, destino

Astrologia per intellettuali di Marco Pesatori

Questo può sembrare un meta-consiglio, visto l’argomento della rubrica, ma effettivamente l’autrice di Astrolibri è del Cancro, quindi tutto ciò che ha scritto fin’ora è veritiero.

Astrologia per intellettuali. Da Marilyn a Kafka, da Marx a Bowie: i segni  zodiacali attraverso la vita di artisti, scrittori e filosofi

Storia di due anime di Alex Landragin

Città inquietante, misteri, magie e due protagonisti le cui anime sono destinate ad incontrarsi davanti alla tomba di Baudelaire. Serve aggiungere altro?

Amazon.it: Storia di due anime - Landragin, Alex, Turla, Claudine - Libri

Consigli per gli animi più mutevoli

Come abbiamo detto la Luna è dominante in questo segno, per cui tutti i suoi effetti mutevoli vengono ereditati anche dal Cancro.

I Ching

Potevo non inserire in questi consigli IL libro dei mutamenti? Certamente no.

Anche Jung dice: “L’I Ching è come una parte della natura che aspetta di essere scoperta.”

I Ching. Il libro dei mutamenti.

I lunatici di William RowleyThomas Middleton

La protagonista di questa storia è forse la più capricciosa e lunatica della letteratura. Talmente mutevole è il suo temperamento che “ si innamora” di un altro uomo il giorno prima delle sue nozze.

I lunatici. Testo inglese a fronte - Thomas Middleton - William Rowley - -  Libro - Marsilio - Letteratura universale. Elsinore | IBS

Il manuale dei lunatici di Alberto Scalco e Deborah Camazzola

Il sottotitolo di questo manuale è “consigli pratici per vivere in sintonia con la luna”.
Direi che questo manuale SERVE a sopravvivere, amici del Cancro. Dovete affrettarvi a comprarlo, magari aiuta davvero.

Il manuale dei lunatici: consigli pratici per vivere in sintonia con la luna